Incontro conclusivo PON Patrimonio e paesaggio – 6 dicembre

Nell’ambito dei Fondi strutturali europei PON per il progetto di potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico e paesaggistico, alcuni alunni del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Jesi hanno preso parte nell’anno scolastico 2018/19 ad uno studio sulle “Marginalità della città: spazi fisici e di vita da riscoprire e valorizzare”.

Il lavoro di ricerca effettuato dagli alunni si è concentrato su alcune aree di Jesi, oggi piuttosto marginali, che nel passato hanno svolto un ruolo importante nella crescita e nello sviluppo economico e sociale della nostra città.

Tale lavoro di indagine si è svolto non solo con il recupero della documentazione, ma anche ripercorrendo ambiti e spazi oggi trasformati, una volta luoghi di lavoro legati all’artigianato e alla fase preindustriale, con l’obiettivo di rendere di nuovo visibile ciò che il tempo ha cancellato e ha reso non facilmente immaginabile.

I due gruppi di lavoro, relativi a zona Prato e zona via Roma, il 6 dicembre alle ore 17.00, nella sede cittadina del Museo della Stampa, illustreranno le fasi principali della loro ricerca.

La presentazione sarà preceduta dalle ore 15.30 alle 17.00 da un percorso itinerante guidato dagli alunni, che prenderà l’avvio a Porta Valle per il gruppo della zona Prato e da Santa Caterina alle Valche per il gruppo di via Roma.

La cittadinanza è invitata a partecipare.